Racconti al tempo della crisi

Era nel lontano novembre del 2009, epoca in cui ancora i più non conoscevano Mario Monti, che il mio racconto Regalo aziendale vinceva il secondo premio del concorso Lama e trama, ed era nel più prossimo aprile del 2010 che veniva pubblicato in antologia dalla casa editrice Perdisa.

Un racconto scritto alle

continua

Granada

Alhambra, Granada, gennaio 2012. Fotografia di Valeria Contartese.

Nel 1236 Ferdinando III di Castiglia “Il Santo” prese Cordova, dal 711 capitale prima dell’emirato e poi del califfato arabo di al-Andalus. Due anni dopo Muḥammad ibn Yūsuf ibn Nāsr “Il Rosso” entrò trionfante a Granada dando origine alla dinastia Nasride e fondando l’ultimo sultanato in terra iberica a reggere la reconquista cristiana.
Per garantire l’esistenza del suo emirato, esteso dallo stretto di Gibilterra fino alla costa mediterranea di Almeria, Muhammad ibn Nasr venne a patti con i castigliani, offrendo loro il suo appoggio nella conquista della Siviglia musulmana. In cambio fu

continua